Contenuto principale

Messaggio di avviso

Il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze rappresenta un fondamentale progetto di sviluppo delle competenze civiche, importante per le valenze educative intrinseche che lo connotano e per le opportunità di interazione che offre con Enti esterni alla Scuola, come Comune e Reti sociali del territorio.
La competenza sociale e civica riassume in sé stessa il complesso dei valori fondanti la società civile e trova le sue radici nella conoscenza e nel rispetto delle norme condivise: principalmente, ma non esclusivamente, la Costituzione della Repubblica Italiana, la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea, la Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo.
Nella realtà del primo ciclo di istruzione ciò si traduce in una serie di obiettivi di apprendimento che riguardano:

  • conoscenze ed abilità sociali (rispetto di se stessi, degli altri e delle regole concordate, tendenza attiva al benessere psicofisico proprio e delle altre persone, gestione consapevole delle emozioni e delle relazioni, capacità di assumere punti di vista differenti, disponibilità al dialogo ed alla collaborazione, conoscenza e rispetto delle differenti culture ed in generale apprezzamento delle diversità);
  • conoscenze ed abilità in ambito civico (conoscenza e comprensione delle vicende storiche; conoscenza delle “regole” che, disciplinando la convivenza civile, favoriscono il mantenimento e l’evoluzione della società; conoscenza dei valori e degli obiettivi dell’Unione Europea;
  • comprensione dei meccanismi propri della democrazia e disponibilità a partecipare a processi decisionali democratici;
  • capacità di impegno sociale e di comportamenti solidali nel proprio ambito di vita, sulla base della condivisione di valori quali il rispetto dei diritti umani, la tolleranza, la giustizia sociale).

Da un punto di vista didattico, questa competenza si sviluppa da percorsi multidisciplinari, afferenti in primis all’ambito storico-geografico, e comprende l’educazione alla salute, alla sicurezza, all’affettività, alla cittadinanza ed in generale alla convivenza civile.

Il nostro Istituto pone particolare attenzione allo sviluppo delle competenze sociali e civiche, consapevole degli obiettivi di integrazione, inclusione e promozione sociale che devono permeare il proprio impegno formativo nel contesto sociale in cui si trova ad operare.